10 Rimedi Naturali per combattere la comparsa dei capelli grigi prematuri

Uno dei problemi più comuni per gli adulti compresi tra i 20 e i 30 anni è il prematuro invecchiamento dei capelli, che è spesso risultato di stress, predisposizione genetica, cattiva alimentazione, sbalzi ormonali, disordini della tiroide, e raffreddori cronici.

Il colore dei capelli dipende dalla melanina, e in caso di una riduzione della quantità del pigmento i capelli diventano grigi o bianchi. L’attività di questo pigmento si abbassa con l’età, e il corpo lentamente ne ferma la sua produzione.

Fortunatamente, questo problema può essere risolto con rimedi naturali. Per prima cosa, dovete seguire una dieta ricca di vitamine e minerali, come iodio, ferro, vitamina b e rame per prevenire dei peggioramenti.

Questi sono i migliori rimedi naturali per prevenire la crescita prematura dei capelli grigi:

Gooseberry indiano (Amla)

Il Gooseberry indiano o Amla, è adatto per i problemi che coinvolgono i capelli, come la caduta e la crescita prematura di capelli grigi. Questo frutto ha potenti proprietà anti-invecchiamento grazie alle sue ingenti quantità di vitamina C e antiossidanti.

Potete sciogliere qualche Gooseberry indiano essiccato o polvere di Amla nell’olio di cocco, lasciatelo raffreddate e applicatelo sul cuoio capelluto e sui capelli. Lasciatelo agire fino al mattino successivo, e poi lavate i capelli. Questo trattamento deve essere eseguito 2 volte a settimana.

Un altro modo per utilizzarlo è di combinare un cucchiaio di succo di limone con un cucchiaio di polpa di amla e massaggiare il composto sul cuoio capelluto prima di andare a dormire. Lavatelo via il mattino seguente.

Foglie di Curry

Le foglie di curry aiutano a stimolare la pigmentazione dei capelli se combinate con l’olio di cocco. Questo composto può essere utilizzato come tonico per capelli.

Mettete in una pentola un cucchiaio di olio di cocco e aggiungeteci qualche foglia di curry, bollite il tutto. Successivmente, strizzatelo e applicate il composto sui capelli. Lasciatelo agire per 30-45 minuti, dopodichè sciacquate. Ripetete questo trattamento 2 volte a settimana.

Inoltre, sarebbe ancora più di aiuto bere del succo di curry ogni giorno.

Henné

L’hennè rinforza e colora i capelli.

Dovete creare un composto abbastanza denso con un cucchiaio di caffè in polvere, foglie di hennè, 3 cucchiai di polvere di Gooseberry Indiano, e dello yogurt. Dopodichè, applicate il composto sui capelli e lasciatelo seccare. Poi sciacquate e ripetete il trattamento una o due volte al mese.

Potete anche combinare del caffè caldo con l’hennè in polvere, creando un composto con la stessa consistenza dello yogurt, copritelo e lasciatelo riposare per qualche ora. Dopodiché applicate la maschera sui capelli, lasciatela agire per 3 ore e sciacquate con dello shampoo.

Potete fare buon uso degli effetti dell’hennè cuocendo le sue foglie nella mostarda o in olio di cocco e applicando il composto sui capelli.

Succo di limone e olio di cocco

L’olio di cocco è molto benefico e ha diversi tipi di utilizzi. Esso stimola la crescita dei capelli, li idrata e combatte le infezioni. Inoltre, ha una grande quantità di antiossidanti e il suo effetto a lungo termine previene i capelli grigi.

Aggiungete 3 cucchiai di succo di limone in dell’olio di cocco, applicate il composto sui capelli e massaggiate il cuoio capelluto. Lasciatelo agire per 1 ora, e dopo sciacquate il tutto con dello shampoo. Ripetete questo trattamento 1 volta a settimana.

Rosmarino

Se volete mantenere il tono del colore e indebolire il grigio, un infuso di rosmarino è la soluzione ideale. L’uso di questa erba è un altro modo naturale per affrontare i capelli grigi grazie ai suoi alti livelli di acido caffeico e acido rosmarinico, due potenti antiossidanti. La preparazione è molto semplice, dovete solo fare il tè, lasciar riposare e applicare sui capelli senza risciacquo.

Lozione alla Salvia

Le erbe per migliaia di anni sono state utilizzate per tingere i capelli e la salvia è una delle tinture naturali più popolari, particolarmente adatta per i capelli scuri. Per scurire il colore dei capelli e coprire i capelli bianchi, fate bollire per 30 minuti foglie di salvia, fate raffreddare e applicate sui capelli.

Zenzero

Il segreto di un capello sano e vivace è quello di avere un cuoio capelluto sano e lo zenzero, una delle piante della medicina tradizionale cinese più popolari, si utilizza per aumentare la circolazione del cuoio capelluto aiutando la crescita dei follicoli piliferi (ghiandole che producono il capello). Mettete a bollire dell’acqua e quando bolle aggiungete dello zenzero grattugiato. Fate bollire 15 minuti e applicate al cuoio capelluto.

Edera

L’estratto di foglie di edera è ottimo per coprire i capelli bianchi e scurire i capelli. Il suo colorante naturale è utile nella fabbricazione di tinture per capelli. Per preparare questo rimedio basta aggiungere tre manciate di foglie d’edera in un litro d’acqua e fate cuocere a fuoco basso, lasciare raffreddare e applicare.

Olio di Jojoba

Il seme di questo albero è ricco di acido linoleico aiuta a regolare la produzione di grasso e la vitamina E, che elimina i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento precoce. L’olio di jojoba è facilmente assorbito dal cuoio capelluto e un massaggio è un ottimo modo per dare un’idratazione profonda e combattere i capelli grigi.

Germe di Grano

L’olio di germe di grano è un ottimo prodotto naturale per nutrire e idratare i capelli, ed è anche ricco di vitamina E. Mescolato ad altri elementi come yogurt e miele, per le sue proprietà antiossidanti previene la comparsa dei capelli grigi. Applicate su capelli asciutti mezz’ora prima di lavarli con leggeri massaggi penetranti.

Precedente Olio d’oliva e alloro: un calmante naturale